Blog DIY

Festa del papà: tutorial biglietto DIY

8 Marzo 2021

Una cosa che ho notato in questo anno così altalenante in cui si susseguono settimane a colori, che nulla hanno a che vedere con il rosso dei giorni festivi, é che ogni ricorrenza si ha più piacere a festeggiarla. E con gli occhi dei più piccini la Festa del papà ha proprio il sottotitolo biglietto DIY

Per questo torno con cadenza festiva in questo spazio virtuale per lasciarvi un’idea che renderà partecipi i più piccoli: un tutorial per realizzare il biglietto DIY per la festa del papà. Che poi, da mamma a mamma, mi rendo conto di quanto sia necessario con i tempi che corrono, le zone rosse e i bambini a casa, avere qualsiasi mezzo creativo per tenerli impegnati.

Come realizzare il biglietto DIY per la festa del papà

  • un foglio A4 preferibilmente 120 gr (colore che preferite tra giallo, azzurro, verde o bianco)
  • il file da stampare che trovate qui
  • forbici
  • colla o biadesivo
  • righello e matita

Le istruzioni sono semplicissime, le foto ti aiuteranno a seguire i passaggi per creare il biglietto. Ti basterà tagliare un rettangolo 25×13 cm piegarlo a metà e lasciare la piega sul lato superiore

Misura 2 cm dall’alto della piega e traccia una linea di 3 cm verso l’interno del biglietto, su entrambi i lati. Taglia lungo le due linee, da un lato e dall’altro, e avrai due strisce che, una volta piegate verso il centro in senso obliquo, creeranno il colletto della camicia.

Nel file da stampare trovi la cravatta, il nodo e il taschino: taglia lungo i bordi e incolla il nodo alla cravatta. A questo punto non ti resta che incollare la cravatta sotto il colletto e il taschino su uno dei lati della camicia, a tuo piacimento. La parte interna servirà a scrivere due righe o a fare un disegno. Nulla vieta che con la sagoma della camicia i vostri bimbi possano disegnare loro stessi la cravatta o fare art attack con ciò che preferiscono. Io ho optato per un pattern spaziale perché ogni papà lo è.

Se hai dubbi chiedimi pure nei commenti o scrivimi. Se ti va seguimi su Instagram sono più attiva che qui sul blog e c’é anche un reel con i passaggi.

Buona creatività <3

Deb

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply