DIY

Scatola con coperchio: DIY

18 Ottobre 2019

Eccoci di nuovo con un DIY perché, ve lo dico, ci ho preso gusto! Per di più a me capita spesso di cercare istruzioni per realizzare ciò che non so fare. Per questo oggi vi voglio proporre un DIY semplice su come realizzare una scatola con coperchio.

Avevamo visto qui come fare una busta last minute. Oggi vi darò le indicazioni necessarie per fare una scatola con coperchio su base quadrata 10×10 centimetri.

Lo schema per realizzare questa scatola è semplicissimo, vediamo cosa serve.

Cosa ci occorre per questa scatola:

  • cartoncino A3
  • pieghetta
  • forbici
  • colla
  • decorazioni a piacere

Per prima cosa tagliamo un quadrato 30×30 cm che, come nello schema, suddividiamo in quadrati 10×10 cm. Andiamo a tracciare con una pieghetta (anche delle forbici con punte arrotondate andranno bene)  le linee di pieghe diagonali dei quadrati agli angoli esterni della nostra superficie, è importante in questa fase essere precisi perché queste pieghe sono quelle che renderanno il nostro quadrato una scatola.

Una precisazione Le linee piega in diagonale possono diventare linee di taglio. In questo caso lascerete uno solo dei due triangoli ricavati dal taglio della diagonale e lo  incollerete al lato accanto (per ciascun lato quindi) e la scatola rimane, per questo, rigida.

La piega e dunque il quadrato piegato verso l’interno, invece, consente di togliere il coperchio e fa sì che la scatola si apra a svelare l’interno.

Il mio consiglio è quello di capovolgere il quadrato e tracciare a matita i quadrati 10×10 cm se volete decorare la scatola. Vi sarà più chiaro, così, quale sia la base e quali, invece, i quadrati da abbellire o personalizzare.

Per maggiore precisione è bene decorare la scatola prima di piegarla definitivamente. La colla avrà il tempo di asciugare bene e la scatola una volta piegata non verrà toccata.

Veniamo adesso al coperchio, che personalmente è quello che mi dà sempre più noia. Anche un paio di mm di errore in questo caso fanno sì che si debba fare tutto da capo.

Si parte da un quadrato 15,5×15,5 cm sulla base del quale traccerete delle linee (di piega) di 2,5 cm da ciascun margine così da ricavare la parte centrale del coperchio di 10,5 cm. Tracciate le linee di piega, tagliate gli angoli come da schema e lungo il lato così da fare le linguette che come ultimo step incollerete per formare il coperchio.

Ricordate che le linee pieghe vanno sempre tracciate dalla parte interna, di modo che all’esterno si veda una striscia ben definita della piega. Se usate delle forbici arrotondate fate attenzione alla pressione che mettete.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply